SI RICOMINCIA

15 ottobre 2019

Serviva una proposta sontuosa e suggestiva per riprendere col giusto piglio, dopo la pausa estiva, la 49a stagione concertistica degli Amici della Musica di Foggia. E infatti martedì 15 ottobre 2019 al Teatro Comunale “Umberto Giordano” di Foggia il Maestro Alfonso Scarano dirigerà la North Czech Symphony Orchestra e il pianista Domenico Monaco nel Concerto n°5 in mi bemolle maggiore opera 73 di Ludwig van Beethoven.

Un dialogo altissimo e potente tra pianoforte e orchestra che è rimasto nella storia con l’etichetta “Imperatore”, perché dedicato all’arciduca Rodolfo Giovanni d’Asburgo-Lorena (e non, come erroneamente credono in molti, a Napoleone Bonaparte a cui è dedicata invece la terza Sinfonia “Eroica”). Un elemento, però, avvicina le due opere ed è la composizione agli inizi dell’Ottocento, dato che è percepibile in tutta la modernità e la freschezza che il nuovo secolo sembra imprimere a questo spartito che propone tutti i colori di cui Beethoven è capace, da quelli più severi a quelli più dolci. Il concerto si divide in tre movimenti: Allegro, Adagio un poco mosso (in si maggiore), Rondò:Allegro.

La fondamentale parte pianistica è affidata al virtuoso pianista foggiano Domenico Monaco, talento riconosciuto a livello internazionale e docente al Conservatorio di Foggia: sarà lui a dialogare, appunto, con l’antichissima North Czech Symphony Orchestra che è stata fondata nel 1838 ed è da allora una delle più gloriose ed illustri istituzioni musicali della Repubblica Ceca.