QUARTETTO PROMETEO

24 ottobre 2019

Era un fuoco metaforico quello rubato da Prometeo: per meritare l’ira di Zeus, il titano aveva consegnato agli umani il “fuoco” della conoscenza, dell’emancipazione, del sapere, affinché potessero scrivere regole nuove rispetto a quelle prestabilite e immutabili.

Crea, dunque, una divertente curiosità la scelta di intitolare con questo nome una formazione musicale: il Quartetto Prometeo, che si esibirà giovedì 24 ottobre 2019 al Teatro Comunale “Umberto Giordano” nel nuovo appuntamento della 49 a stagione concertistica degli Amici della Musica di Foggia. Un quartetto che, come l’eroe mitologico di cui porta il nome, promette di sorprendere il pubblico riscrivendo in maniera affatto nuova ed originale le regole dell’esecuzione dei diversi componimenti che verranno eseguiti, raggiungendo risultati unici ed inaspettati.

 

Ad accomunare i suoi componenti sono la passione, la giovane età, il curriculum ricchissimo. Il violinista Giulio Rovighi, dopo essersi formato con un immenso Maestro come Salvatore Accardo, ha suonato in formazioni orchestrali come quelle legate all’Accademia di Santa Cecilia o al Teatro La Fenice di Venezia. L’altro violinista, Aldo Campagnari, vive benissimo il suo ruolo di secondo violino che gli permette di coordinare la perfezione di ogni esecuzione da una posizione speciale. Recente è, invece, l’ingresso della violista Danusha Waskiewicz: tra le sue molte esperienze spicca quella vissuta con la Berliner Philarmoniker Orchestra. E poi c’è il violoncellista Francesco Dillon, che oltre al Quartetto Prometeo si dedica a numerosi progetti che spaziano dalla classica alla contemporanea.

 

Oltre al prestigioso Leone d’Argento alla Biennale Musica di Venezia del 2012, il Quartetto Prometeo ha vinto anche il Premio Speciale Bärenreiter per la migliore esecuzione di un Quartetto di Mozart: e proprio Mozart quindi, con il quartetto in re maggiore K575, aprirà il concerto foggiano; seguirà il quartetto n°1 in la minore di Schumann e, dopo la pausa, il quartetto in re maggiore opera 11 di Ciaikovski.

 

Teatro Comunale “Umberto Giordano”

Giovedì 24 ottobre 2019 – ingresso ore 20.00, inizio 20.30

Concerto del Quartetto Prometeo – appuntamento della 49a stagione

Associazione Amici della Musica di Foggia