CONCERTO INAUGURALE

14 gennaio 2020

Martedì 14 gennaio 2020 – Teatro Comunale “Umberto Giordano”

Concerto Inaugurale

Un anno speciale e attesissimo il 2020, per gli Amici della Musica: è in questo anno, infatti, che avranno luogo le celebrazioni il 50° anniversario della fondazione dell’Associazione. Un traguardo importantissimo, che verrà festeggiato con una Stagione – la 50a appunto – costellata dalla presenza di grandi talenti e straordinari concerti di elevata qualità.

Si inizia martedì 14 gennaio: al Teatro Comunale “Umberto Giordano” la 50a stagione musicale verrà solennemente inaugurata, alla presenza delle Autorità, all’insegna delle energie più giovani e intercettando un altro atteso anniversario. L’Orchestra Sinfonica Young del Conservatorio “Umberto Giordano” di Foggia e il pianista Leone Monaco (nato nel 1998, ma già virtuosissimo), diretti dal Maestro Rocco Cianciotta, eseguiranno il Concerto n. 3 opera 37 in do minore e la Sinfonia n. 3 opera 36 in re maggiore di Ludwig van Beethoven, per celebrare il 250° anniversario della nascita del compositore. Si inizia dunque in modo da sottolineare quanto gli Amici della Musica abbiano sempre valorizzato i musicisti più promettenti, e quanto sappiano coinvolgere gli spettatori che nel corso dei decenni hanno sostenuto le attività dell’Associazione: l’Allegro con brio che apre il Concerto è sembrato il modo migliore per avverare musicalmente questa forma di ringraziamento, mentre la sontuosità della Sinfonia si rivela perfetta per ripercorrere i traguardi superati nel corso di ben cinquant’anni.

Altrettanto rilevante si preannuncia il programma dei prossimi concerti della Stagione che si snoderanno fino al prossimo 10 dicembre 2020. Graditi ritorni come quello della compagnia Balletto del Sud (23 gennaio), orchestre internazionali (come la Ukrainian Radio Symphony Orchestra il 20 ottobre o la MAV Symphony Orchestra di Budapest attesa il 10 dicembre), musicisti di riconosciuta bravura, e un’interprete amatissima in tutto il mondo per la sua voce toccante e la sua intonazione perfetta, capace di far dialogare mondi lontani tra loro all’insegna dell’amore per la musica: Noa, con le sue Letters to Bach, sarà a Foggia grazie agli Amici della Musica il 13 febbraio 2020 e il suo talento racchiude lo spirito, i valori, l’impegno e l’eccellenza che l’associazione culturale foggiana ha perseguito nel corso di questi intensi, emozionanti, indimenticabili cinquant’anni.

Ingresso alle 20.00, inizio alle 20.30.

I biglietti rimasti disponibili possono essere ritirati dalle 19.00 presso il Teatro.