Balletto del Sud

giovedì 23 gennaio 2020

iovedì 23 gennaio 2020 – Teatro Comunale “Umberto Giordano”

Balletto del Sud

Dopo la serata inaugurale del 14 gennaio, che ha celebrato splendidamente sia l’importante anniversario dei 50 anni di attività dell’Associazione che i 250 dalla nascita di Ludwig van Beethoven, la Stagione organizzata dagli Amici della Musica di Foggia entra nel vivo con l’appuntamento in programma giovedì 23 gennaio al Teatro Comunale “U. Giordano”.

“Serata romantica” è il titolo dello spettacolo che segna il ritorno nella nostra città della compagnia “Balletto del Sud”. L’ideazione e la regia sono firmate da Fredy Franzutti, che di questa formazione è l’anima e il fondatore: è stato infatti proprio il coreografo leccese, apprezzato per le sue produzioni a livello internazionale, a creare questa compagnia nel 1995. Da quel momento, sono state realizzate più di 100 produzioni che hanno fatto il giro del mondo e hanno permesso alla compagnia “Balletto del Sud” di essere ospite di istituzioni prestigiose come il Teatro dell’Opera di Roma o il Teatro Bolscioj di Mosca.

La prima ballerina Nuria Salado Fusté, i 18 solisti e la voce narrante di Andrea Sirianni si fonderanno per uno spettacolo di danza, musica e poesia che mescola i versi di Giacomo Leopardi e le composizioni di Fryderyk Chopin, Adolphe-Charles Adam, Jean Schneitzhöffers, Aloisius Ludwig Minkus, Léo Delibes, Giuseppe Verdi: la fusione armoniosa tra linguaggi che, da sempre, connota le produzioni della compagnia leccese.

Le atmosfere del Romanticismo verranno rievocate grazie alle tonalità che accomunano le composizioni poetiche di Leopardi e, in particolar modo, quelle musicali di Chopin, e – da un punto di vista coreutico – richiamando intramontabili classici come Giselle, la Bayadère, Les Sylphides.

Ingresso alle 20.00, inizio alle 20.30.

I biglietti rimasti disponibili possono essere ritirati dalle 19.00 presso il Teatro.